Tramonto

Blog

Star InactiveStar InactiveStar InactiveStar InactiveStar Inactive

GarminForerunner945QuickReleaseBicycleMount VideoYTI use Garmin watches since ever (see here) and I finally found the solution on how to mount the watch on the handlebar of the bike! This is also a very cheap and easy solution!

You can find all the necessary stuff inside the Triathlon bundle box. In particular you need the quick release kit. The problem is that wearing the watch 24h/7 I'm not comfortable with such a big tool. I don't like its appereance too. The easy solution is to buy a watch strap with a quick release machanism. This make the removing of the straps easyer and faster and you can link the watch to the bike in seconds.

AWESOME!

You can buy a original Garmin's watch strap for 50 euros or a non original one for less then 10 euros.... it's your choice!

Since I'm curious, I weighed all the stuff composing this solution (watch without straps and quick release kit handlebar mount) and I was surprised to see the result! Only 58 grams! Take in mind that the watch with its straps weight 51 grams!!

You can watch a video that expplain this solution here...

Write comment (0 Comments)
Star InactiveStar InactiveStar InactiveStar InactiveStar Inactive

binary commentA friend of mine gave me a late 90s Mountain Bike... Eagle model Eclipse. I checked it and a realized it was very good, no rust and no big problems. So I decided to invest some time and some money to transform it in a Monster Gravel Cross.  My goal was to restore it as well as I could and to change tyres installing a model more sliding and less extreme but the main change it would be installing a road handlebar. This bike install a 7x3 groupset/chainring and it is very difficult to find the correct road shifters/levers but I eventually found them on Aliexpress and I bought them immediately.

Write comment (0 Comments)
Star InactiveStar InactiveStar InactiveStar InactiveStar Inactive

2021.02.20 CapriateGrazie alla forza di volontà, alla magnetorapia, alla fortuna e a non so nemmeno io che cosa.... a distanza di poco meno di due mesi dalla frattura della clavicola ho voluto ritornare a fare il giro che avrei dovuto fare quel giorno. Per fortuna questa volta è andato tutto bene! Ho fatto un video (lunghissimo) che descrive un po' il giro che secondo me è uno dei più belli qui nella zona.

Write comment (0 Comments)
Star InactiveStar InactiveStar InactiveStar InactiveStar Inactive

ClavicolaRotta EpisodioIII little ytFinalmente è finita anche questa dsavventura.... tolto il tutore resta il male in alcuni movimenti ma per fortuna sono tornato libero! Dopo esattamente due mesi posso correre, andare in bici e fare quello che mi pare! Così ecco il terzo video della serie.... ed è quasi pronto il video del rientro. Per festeggiare e per allontanare la paura, ho deciso di andare a fare il giro che dovevo fare proprio quel 27 dicembre della caduta... mi sono divertito un sacco, il giro è meraviglioso ma vedrete le immagini! ...e durante la pedalata mi sono venute alcue idee... anticipo che mi piacerebbe rifare quello stesso giro con la gravel e anche con una monster cross che sto finendo di sistemare (arriverà il video anche di questa avventura!) per capire se davvero ci sono vantaggi concreti usando queste tipologie di biciclette. Il percorso è molto vario: asfalto, sterrato e alcuni tratti molto sconnessi, per cui si presta bene ad un confronto diretto tra queste tre categorie. Ho la mia idea in proposito, ma aspettiamo di vedere come vanno i test e poi scriverò cosa ne penso...

Write comment (0 Comments)
Star InactiveStar InactiveStar InactiveStar InactiveStar Inactive

KalenjiRunSupport thumbMizunoWaveRider23Eh gia'.... dopo 4 anni senza correre praticamente mai sull'asfalto, ho ripreso per migliorare la velocita'. La paura era che il mio femore non reggesse e mi facesse male, troppo traumatico l'asfalto... invece sembra che vada tutto bene, o quasi. Qualche mese fa mi sono lasciato tentare da un acquisto incauto: ho preso le scarpe alla Decathlon: le Kalenji Run Support. Premetto che sono rimasto stupito per la qualita' di queste scarpe. Leggere, comode, ammortizzanti, traspiranti, ottime. Soprattutto per quello che avevo iniziato a fare al momento dell'acquisto: una, al massimo due uscite alla settimana di circa mezz'ora. Quindi se siete persone che si allenano con questa frequenza e durata, direi che sono perfette, soprattutto considerando il prezzo molto basso (tenendo sempre presente anche il mio peso di circa 65 kg in quel periodo). Non avendo avuto problemi con il femore, ho iniziato ad aumentare un po la durata dell'allenamento su asfalto ed anche la velocita' ma senza esagerare. Settimana scorsa, poi, ero in trasferta per lavoro e, KalenjiRunSupport2 thumbMizunoWaveRider232 thumbnon conoscendo la zona, mi sono limitato ad allenarmi in strada.... ho fatto 7 giorni di fila allenandomi per circa un'ora e un quarto.... un disastro. Male all'anca, male alle ginocchia, alle caviglie... insomma e' in quel momento che ho capito che quella scarpa non andava bene per quel tipo di allenamento. E in effetti anche Decathlon le indica per un uso meno intensivo, quindi era chiaro che sarebbe finita cosi'.... Poco male, oggi mi sono finalmente deciso a comprare le scarpe nuove! Alla fine ho optato per quelle che ho sempre usat prima dell'incidente: le Mizuno Wave Rider (che nel frattempo sono arrivate al numero 23!). Ho prvoato diversi modelli di diversi marchi ma alla fine quelle che sentivo meglio al piede erano quelle, vuoi per l'abitudine, vuoi perche' saranno davvero quelle piu' adatte al mio piede.... non lo so, comunque mi piace la calzata, le sento davvero bene e mi piace anche molto la colorazione! Ora non resta che provarle e vedere come vanno e, soprattutto, come va la mia gamba!!!

Write comment (0 Comments)