Stampa
Categoria: Blog
Visite: 423

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

GarminForerunner945FunzioneNavigazione littleNavigazioneGarminForerunner945 Video YouTube littleIl Garmin Forerunner 945 tra le tante funzioni ha anche quella della navigazione. Ci sono moltissimi modi di utilizzare questa funzione, oggi ci concentreremo su come seguire un percorso precedentemente memorizzato sul nostro Garmin Forerunner 945.
Abbiamo diversi modi per memorizzare sull’orologio un percorso. Personalmente preferisco utilizzare il computer, quindi accedo all’applicazione web Garmin Connect andando all’indirizzo https://connect.garmin.com/signin/ (è comunque possibile utilizzare anche l’app per dispositivi mobili). Una volta autenticato, accedo alla sezione “Allenamento”-”Percorsi”.


Qui è possibile cercare percorsi già creati e condivisi da altri utenti, importarne altri precedentemente scaricati da altri siti (in formato TCX o GPX) cliccando sul pulsante “Importa” oppure crearne di nuovi cliccando sul pulsante “Crea un percorso”.
Vediamo come creare un percorso personalizzato: una volta cliccato sul pulsante “Crea un percorso”, il sistema chiede che tipo di percorso si desidera creare (MTB, bici da strada, corsa, ecc…) e che metodo di pianificazione si desidera applicare. Il tipo di pianificazione personalizzato consente di gestire totalmente il precorso che si andrà a creare mentre il “Round Trip” creerà automaticamente un percorso a partire da una distanza totale che definiremo noi e una direzione. Potremo in ogni caso aggiungere punti al percorso in modo che il sistema calcoli il percorso passando per quei punti specifici.
Se decidiamo di creare un percorso personalizzato avremo a disposizione uno strumento davvero potente per creare la nostra traccia. Una volta definito il percorso (come fare esula dallo scopo di questo articolo), potremo decidere se renderlo pubblico oppure no e salvarlo in modo che potremo accedervi o modificarlo ogniqualvolta si renda necessario.
Per memorizzare il percorso appena salvato (o importato o trovato su Garmin Connect) sul nostro Garmin Forerunner 945 è sufficiente cliccare sul nome del percorso e, visualizzati i dettagli, cliccare sul pulsante “Invia al dispositivo”. Una volta selezionato questo pulsante alla successiva sincronizzazione, il percorso verrà memorizzato sull’orologio.
A questo punto quando faremo partire un’attività, accedendo al menù “Navigazione” direttamente dal Garmin Forerunner 945, scegliendo “Percorsi” sarà possibile selezionare il percorso salvato. L’orologio caricherà il percorso e chi chiederà se vogliamo seguirlo (“Segui percorso”), se vogliamo visualizzarlo sulla mappa (“Mappa”), se vogliamo seguirlo al contrario (“Segui al contrario”), se vogliamo vedere il “Profilo altimetrico” e se vogliamo vedere le salite e le discese presenti (“Visualizza salite/discese”). Scegliendo “Segui percorso” l’orologio ci dirà la distanza dalla traccia oppure se siamo già sul percorso. Nel caso non siamo sulla traccia, la distanza viene indicata in linea d’aria, cioè non seguendo le strade. Viene in ogni caso visualizzata la mappa, per cui è possibile decidere che percorso fare per raggiungere il punto più vicino della traccia (non il punto di partenza!). Mano a mano che ci avvicineremo, la distanza diminuirà fino al momento in cui saremo “sulla” traccia. A qul punto inizierà la navigazione vera e propria. L’orologio ci indicherà con un suono e vibrando l’avvicinarsi di una deviazione per poi suonare e vibrare nuovamente in corrispondenza della stessa. Alla fine del percorso una musichetta ci indicherà che abbiamo portato a termine tutto il giro!