Paradiso

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

SensoreCadenzaVelocita thumbANT logo thumbIl sensore di velocità e cadenza è molto comodo in due occasioni: durante gli allenamenti al chiuso oppure quando ci si allena in base al numero di pedalate al minuto (cadenza appunto). Cercando qua e là mi sono imbattuto in questo sensore super economico (€ 19,95!)... Ovviamente l'idea era quella di collegarlo al Garmin 910XT per avere qualche dato in più sull'andamento degli allenamenti. Alla prima occasione l'ho comprato!

Confezione thumbLa confezione comprende tutto quello che serve per il montaggio sul carro posteriore. Sensori, magneti, fascette di gomma elastica e fascette tipo elettricista. Nella scatola però non è presente alcun manuale di installazione... provo a montarlo... in realtà non è per niente difficile e in men che non si dica è tutto pronto. Il magnete per il sensore di cadenza va posizionato nella parte interna della pedivella dove c'è la vite che fissa il pedalino. I due sensori (uniti da un cavo) si montano sul carro posteriore facendo in modo che il cavo non sia lasco e che il sensore della cadenza sia in corrispondenza del magnete relativo. Infine il magnete del sensore di velocità va montato sui raggi anch'esso in modo che il sensore relativo sia allineato. Io per sicurezza ho utilizzato sia le fascette in gomma che quelle da elettricista.

Finita l'installazione dei sensori non resta che accendere il Garmin 910XT per attivare il rilevamento dei dati. Per fare questo bisogna premere mode - impostazioni - BtwinFit logo thumbimpostazioni bici - "nome bici" - Velocità/Cadenza ANT+ - Sì. A questo punto avvicinandosi entro tre metri ai sensori, l'orologio dovrebbe avvisare che ha rilevato i sensori. Se così non fosse bisogna forzare la ricerca dei sensori. Una volta collegato il tutto, si può uscire dal menu e si può configurare una schermata per avere i nuovi dati sott'occhio.CampiDati thumb

Leggendo in rete ho fugato il primo dubbio che mi era venuto: in caso di allenamenti all'aperto la velocità verrà presa dal GPS o dal sensore? La risposta sembra essere che se il GPS è attivo e riceve il segnale, viene utilizzata la velocità GPS. In caso contrario (gallerie o zone non coperte dal segnale GPS) viene utilizzata quella del sensore.

L'altro dubbio era: dove imposto la dimensione della ruota per la calibrazione della velocità tramite sensore? La risposta in questo caso viene direttamente dal manuale del Garimn 910XT. A pagina 19 del manuale, infatti, viene spiegato che nei dettagli della bicicletta si può impostare la dimensione della ruota manualmente oppure farla calcolare in maniera automatica dall'orologio utilizzando i dati GPS.

Qui un brevissimo video dei sensori in funzione.

 

Comments powered by CComment